Quale sport in dolce attesa

Quale sport in dolce attesa: ecco alcuni consigli

Quale sport in dolce attesa: ecco qualche consiglio su quale attività sportiva è meglio fare

Quale sport è meglio svolgere durante la dolce attesa? Chiaramente, la gravidanza non deve essere mai considerata né come un limite né come una malattia: vi sono moltissime atlete e ballerine, per esempio, che continuano a svolgere il loro lavoro anche a poche settimane dal parto, e questo è solo un esempio di quanto la gestazione sia un periodo bello ed entusiasmante, che non deve cambiare le abitudini della donna.

Se la gravidanza procede bene e se non vi sono ostacoli di nessun tipo, quindi, svolgere sport in questo periodo può essere utile sia al benessere del corpo che a quello della mente: in tal modo, infatti, teniamo sotto controllo l’aumento del peso ed evitiamo l’insorgenza di patologie anche gravi per il feto, e nello stesso tempo abbiamo anche la possibilità di socializzare e di aumentare le endorfine.

Ovviamente, è sempre bene evitare sport troppo aggressivi: ottimo è il nuoto, ma anche l’acquagym, che ci insegna a muoverci in maniera controllata e permette di svolgere anche degli utili esercizi per il controllo del pavimento pelvico e della respirazione. Inoltre, di mattina e di sera è anche consigliabile fare qualche passeggiata rilassante. L’ideale sarebbe farlo al mare, per godere anche dell’aspetto emotivo.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *